La favolosa storia di Anita Delgado

Anita Delgado Briones

Anita Delgado Briones è stata una ballerina di flamenco e una cantante, nata l’8 febbraio del 1890 in Spagna, per la precisione a Malaga.

Trascorse la sua infanzia in Andalusia, con la sorella Victoria, i genitori e la nonna, e poi si trasferì a Madrid insieme alla famiglia, in seguito alla morte della nonna e alla vendita dell’attività familiare.

La capitale spagnola non portò molta fortuna al padre, il quale non riusciva a trovare lavoro, ma per Anita rappresentò l’inizio della propria carriera artistica. Lei e la sorella cominciarono a frequentare delle lezioni di danza gratuite, durante una delle quali alcuni talent scout riconobbero il loro talento; qualche settimana dopo diventarono “Las Hermanas Camelias”.

Le sue grandi doti di danzatrice portarono Anita a partecipare ad eventi e manifestazioni importanti, dove si esibiva per allietare e intrattenere il pubblico, fra cui fu decisiva per la sua vita la cerimonia del matrimonio di Re Alfonso XIII di Spagna e di Victoria Eugenia di Battenberg a Madrid, durante la quale il Maharaja Sir Jagatjit Singh Bahadur di Kapurthala rimase affascinato dalla bellezza e dal talento della ballerina.

Il Maharaja iniziò subito a corteggiarla, nonostante Anita fosse ancora una ragazzina e lui già un uomo in età avanzata, ma lei, in un primo momento, respinse le sue avances.

Dopo qualche tempo accettò di incontrarlo a Parigi, si innamorò di lui e finì per sposarlo il 28 gennaio 1908, data in cui cambiò il suo nome in Maharani Prem Kaur, diventando la Principessa del Kapurthala.

I due andarono alla scoperta dell’Europa e dell’India e, in seguito a questi meravigliosi viaggi, Anita scrisse il libro “Impresiones de mis viajes a las Indias“.

Il 26 aprile 1908 la Principessa del Kapurthala diede alla luce il figlio Maharaj Kumar Ajit Singh.

La coppia, però, non era felice, probabilmente sia per la grande differenza d’età che per le diversità culturali.

Nel 1924, mentre i due soggiornavano a Londra presso lo sfarzoso Hotel Savoy, la Principessa incontrò un affascinante giovane suo coetaneo, Kamal, con cui iniziò una relazione sentimentale, non sapendo che il ragazzo fosse uno dei figli del marito, avuto da una precedente relazione, e così venne ripudiata dalla famiglia reale.

Dopo 18 anni di matrimonio, Anita riprese a girare il mondo e visse in città come Malaga, Biarritz e Parigi, per poi morire a Madrid il 7 luglio del 1962.

La storia di Anita Delgado Briones è ricca di gioie, di tormenti e di uno sconfinato amore per la danza flamenca che le ha dato tanto, l’ha portata lontano e che ancora oggi fa parlare di lei.

La favolosa storia di Anita Delgado ultima modifica: 2015-08-29T11:00:09+00:00 da gianluca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *