Addobbi e decorazioni fai da te: i vostri bambini meritano una festa speciale

Ogni genitore farebbe di tutto pur di vedere sorridere il proprio figlio, soprattutto nel giorno del suo compleanno. Chi di noi non ricorda l’emozione nel controllare al calendario i giorni mancanti alla data fatidica, la gioia nel ricevere gli auguri e l’allegria durante la festa con i compagni di scuola?

Un compleanno è sempre un evento importante, che tutti, nel bene o nel male, ricorderemo per sempre. Ecco perché è importante festeggiarlo in modo indimenticabile, organizzando una festa davvero speciale.

feste-bambini

Vostro figlio compie gli anni tra qualche giorno e ancora non sapete da dove cominciare per organizzare una festa? Fortunatamente esistono molte soluzioni per risolvere questo problema, adatte davvero a tutte le esigenze e soprattutto a tutte le tasche.

Per prima cosa, sarà importante considerare la location. Non avete una casa abbastanza grande o semplicemente non avete proprio il tempo e la voglia di ripulire tutto dopo la festa? Non è detto che dobbiate rinunciare a organizzarne una, anzi. Sia che il compleanno dei vostri bambini sia in estate, sia che avvenga nelle stagione più fredda, al giorno d’oggi sempre più famiglie preferiscono ricorrere alle sale per le feste dei bambini, alle ludoteche o ai parchi giochi.

E se proprio volete un’idea strepitosa, perché non optare per una scuola di ballo? Roma Salsa School offre la possibilità di affittare i suoi spaziosi locali per organizzare delle feste di compleanno, dove vostro figlio e i suoi amichetti potranno scatenarsi a ritmo di musica.

Una volta che avrete scelto dove avrà luogo la festa, dovrete sicuramente pensare a un tema ideale che farà da leitmotiv per l’evento. Generalmente le ludoteche e le sale specializzate offrono già delle indicazioni riguardo temi e decorazioni, ma questo non vi vieta di richiedere qualcosa di specifico. Per esempio, se vostro figlio è un appassionato di supereroi o di un cartone animato particolare, potrete decidere di orientare l’intera festa attorno a questo tema.

Il primo passaggio, quindi, è quello di stabilire che aspetto dovranno avere gli inviti. Non serve spendere una fortuna in biglietti prestampati o plastificati. È sufficiente un cartoncino piuttosto rigido, che ritaglierete con la forma che preferite, sul quale andrete ad incollare o a disegnare a mano delle immagini raffiguranti il personaggio scelto da vostro figlio.

Attorno al tema prestabilito va quindi organizzato anche l’intrattenimento dell’animatore, ammesso che ne abbiate ingaggiato uno, a meno che non desideriate fare tutto da soli. Munitevi di tatuaggi ad acqua, magari proprio del personaggio preferito dai bambini, create una compilation con le migliori canzoni dei cartoni animati e la festa può avere inizio. Nel caso in cui abbiate richiesto un animatore, fate in modo che riesca a procurarsi dei vestiti o qualche accessorio a tema, meglio ancora se ha a disposizione un aiutante che possa interamente travestirsi da mascotte.

Per quanto riguarda invece addobbi e decorazioni, chiaramente se proprio non avete abbastanza tempo a disposizione, potrete acquistare tutto in un negozio specializzato o chiedere all’organizzatore che lo faccia al posto vostro.

Una buona alternativa è quella di creare tutto da zero, realizzando ogni aspetto in modo economico e creativo. Quello che vi occorre è il materiale classico per il fai-da-te, quindi soprattutto scotch, cartoncini colorati, cannucce e palloncini. Un consiglio può essere quello di orientarvi in base al tema della festa, acquistando per esempio palloncini, tovaglie e bicchieri di carta raffiguranti supereroi, principesse e personaggi dei cartoni animati. Fate sempre in modo che sia tutto molto colorato.

Partiamo dalle pareti, che non possono assolutamente rimanere spoglie. In tutti i negozi sono disponibili striscioni, bandierine e decorazioni da appendere alle pareti, ma per organizzare una festa davvero speciale, potete fare tutto da soli.

Gonfiate qualche palloncino colorato, sui toni del celeste o del rosa, ma anche con colori più particolari. Uniteli in gruppi da quattro palloncini, tenendoli fermi dall’elastico con del nastro adesivo.

A questo punto prendete un palloncino con un colore a contrasto, gonfiatelo molto meno rispetto agli altri, ed incastratelo al centro esatto, nello spazio creato fra gli altri quattro. Chiudete tutto con altro nastro adesivo e avrete ottenuto un bellissimo fiore per rallegrare le pareti della stanza.

Se volete un’idea davvero originale, potete procurarvi molti palloncini colorati da attaccare direttamente al muro con il nastro adesivo, seguendo una linea curva. In questo modo avrete creato un delizioso arco che farà da sfondo alle fotografie con la torta di compleanno.

Per decorare il tavolo, invece, scegliete prodotti monouso colorati, meglio se a tema, ed impreziosite il tutto con alcuni elementi fai-da-te molto originali. Per esempio, potete realizzare dei simpatici fermatovaglia utilizzando delle semplici mollette in legno per stendere il bucato, sulle quali incollerete del cartoncino raffigurante il personaggio preferito da vostro figlio.

Infine, un’altra idea molto originale è quella di creare delle bellissime lanterne utilizzando dei semplici vasetti di omogeneizzati. Dopo aver rimosso l’etichetta, lavateli ed asciugateli bene. Quindi prendete un palloncino colorato e tagliate l’elastico e la parte inferiore. Avvolgete ogni vasetto con quello che è rimasto del palloncino, decorando la parte superiore con del nastro o con un fiocchetto. Prendete una candelina, poggiatela sul fondo del vasetto, e otterrete un’atmosfera davvero suggestiva, soprattutto per le feste all’aperto.

Come vedete, le idee per ottenere una festa davvero speciale in modo economico non mancano di certo, per cui non vi resta che armarvi di forbici, carta e nastro adesivo, ma soprattutto di tanta creatività.

Addobbi e decorazioni fai da te: i vostri bambini meritano una festa speciale ultima modifica: 2016-02-22T08:59:38+00:00 da gianluca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *