5 buoni motivi per iscriversi ad un corso di flamenco

Ballare il flamenco è una passione, un desiderio che sempre più persone, anche in Italia, scelgono di assecondare. Quello che molti non sanno è che non si tratta di un semplice ballo, perché il flamenco, più che altri tipi di danza, è in grado di apportare molto benefici al corpo e alla mente. Ecco quali sono i cinque principali buoni motivi per iscriversi a un corso di flamenco.

danza (1)

Per prima cosa, un aspetto che questo ballo ha in comune con molte altre discipline è che aiuta a tenere sotto controllo lo stress. Quando facciamo dell’attività fisica, infatti, il nostro corpo scarica tutte le tensioni accumulate nel corso della giornata, aiutandoci a sentirci più rilassati dentro e fuori.
In particolare, per quanto riguarda il flamenco, si tratta di un ballo che richiede una grande concentrazione, ma soprattutto un’energia molto intensa, fattori indispensabili per aiutarci a sentirci più vitali, ma al tempo stesso sereni alla fine della lezione.

Il flamenco, inoltre, può essere molto utile soprattutto per la donna che vorrebbe sentirsi un po’ più sicura di sé. I gesti decisi, l’atteggiamento passionale e la postura determinata tipici di questo ballo, infatti, aiutano immediatamente le ballerine, ma anche i loro partner, ad acquisire la giusta dose di autostima. Ma la postura è un elemento fondamentale non solo dal punto di vista della mente. Infatti quando ci alleniamo a tenere la schiena dritta e le spalle rilassate, la nostra colonna vertebrale si distende, i polmoni si espandono di più e anche la nostra pancia si sente subito più rilassata.

Lo stesso discorso vale anche per la muscolatura e le articolazioni. Questo è il terzo motivo per iscriversi ad un corso di flamenco, soprattutto se il vostro corpo non rispecchia la vostra età anagrafica. I muscoli, infatti, hanno bisogno di tanto stretching per restare in forma e non solo di allenamento allo stato puro. Idem per le articolazioni, alle quali spesso non dedichiamo l’attenzione che meriterebbero. Il flamenco ci consente di allungare i muscoli del nostro corpo e al tempo stesso di mantenerci in forma. I movimenti energici e scattanti tipici di questo ballo, non fanno altro che allenare ogni singolo muscolo, partendo dalla schiena fino ad arrivare a glutei, gambe e persino braccia e mani. I polsi, infatti, che ruotano spesso nel corso della coreografia, sono sottoposti a una costante ginnastica che aiuta a mantenere in allenamento le articolazioni.

Un altro ottimo motivo per imparare a ballare il flamenco riguarda anche la salute del nostro apparato cardiocircolatorio. Rispetto alle altre discipline, il ballo aiuta a tenere allenato tutto il corpo, stimolando i muscoli a funzionare in modo tale da aiutare il sangue venoso a tornare verso il cuore. Se questo non accade, il sangue tende a ristagnare nelle gambe, favorendo la comparsa di gonfiore e vene varicose. Grazie al flamenco, in modo specifico, gambe e piedi si allenano in modo energico ma non eccessivo, per cui possiamo prevenire i problemi cardiovascolari.

Il quinto ed ultimo motivo per iscriversi ad un corso di flamenco è legato alla sua grande capacità di simulare a tutti gli effetti una lezione di recitazione. Mettere in atto i movimenti fieri e passionali del flamenco, indossando magari i costumi tradizionali, ci invoglia immediatamente a sentirci un po’ più gitani, proprio come se stessimo recitando. Inoltre, molti ballerini di flamenco spesso non si adeguano a una coreografia prestabilita, ma scelgono di affidarsi all’improvvisazione, un altro aspetto in comune con il teatro. Per cui una donna che vorrebbe sentirsi bella, sicura di sé e determinata, ma nella vita reale non riesce a farlo, può mettersi in gioco con il ballo, assumendo con il passare del tempo queste stesse caratteristiche in maniera quasi automatica.

5 buoni motivi per iscriversi ad un corso di flamenco ultima modifica: 2015-08-21T18:54:46+00:00 da gianluca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *